• Oasi_di_Vescovio (24).jpg
  • Oasi_di_Vescovio (17).jpg
  • Oasi_di_Vescovio (11).jpg
  • Oasi_di_Vescovio (15).jpg
  • Oasi_di_Vescovio (19).jpg
  • Oasi_di_Vescovio (18).jpg
  • Oasi_di_Vescovio (20).jpg
  • Oasi_di_Vescovio (5).jpg
  • Oasi_di_Vescovio (23).jpg
  • Oasi_di_Vescovio (14).jpg
  • Oasi_di_Vescovio (22).jpg
  • Oasi_di_Vescovio (7).jpg
  • Oasi_di_Vescovio (1).jpg
  • Oasi_di_Vescovio (13).jpg
  • Oasi_di_Vescovio (10).jpg
  • Oasi_di_Vescovio (9).jpg
  • Oasi_di_Vescovio (21).jpg
  • Oasi_di_Vescovio (8).jpg
  • Oasi_di_Vescovio (6).jpg
  • Oasi_di_Vescovio (16).jpg

PER LE PRENOTAZIONE CONTATTARE IL N° 0765/608032 338/8752736

LA DIREZIONE RINGRAZIA 

La devozione mariana a Vescovìo è molto antica e si è sviluppata nel corso dei secoli. Non ha origini legate ad apparizioni o eventi miracolosi, sebbene siano stati riportati alcuni fatti accaduti...

Il nostro ristorante è specializzato in banchetti per cerimonie, di seguito alcune proposte: Proposta 1 aperitivo al tavolo antipasto di affettati, verdure grigliate cotiche e fagioli ravioli alla...

Prodotti tipici della Sabina, Specialità marinare, Carni alla brace, Ampi Saloni per Banchetti e Cerimonie, Giardino Interno, Aria Condizionata , chiuso il lunedì e martedi' Ristorante "L'Oasi di...

PER LE PRENOTAZIONE CONTATTARE IL N° 0765/608032 338/8752736 LA DIREZIONE RINGRAZIA

Situato a ridosso dell' "Ecclesia Cathedralis Sabinorium", Vescovio è l'antica "Forum-Novum" del tempo di Roma. La pianura antistante conserva resti di abitazioni romane, di essa parla anche lo...

Prodotti tipici della Sabina, Specialità marinare, Carni alla brace

La sala interna del ristorante, caratterizzata da un grande camino, offre l'opportunità di gustare i cibi e i prodotti tipici della zona "La Sabina", nonché il pesce fresco, la nostra specialità. Il...

Vescovìo Pagana La cittadina romana di "Forum Novum", su cui oggi sorge Vescovìo, era un centro di fiorente mercato, trovandosi all'incrocio di strade di particolare importanza. Plinio, lo...

La ricostruzione Nell'876 (e non nell'897 come alcuni Autori sostengono), Vescovìo viene distrutta dai Saraceni durante il loro primo attacco. In questa prima occasione, risparmiano Farfa (che verrà...